Unhcr, migranti fermi tra Algeria-Niger – Ultima Ora

(ANSA) – ROMA, 4 GEN – L’UNHCR ha fatto appello alle autorità algerine affinché accolgano un gruppo di rifugiati che si trova da giorni al confine tra Algeria e Niger, nel deserto e in balia delle intemperie. Centoventi tra siriani, palestinesi e yemeniti, dopo un periodo di detenzione a Tamanrasset nel sud dell’Algeria, sono stati…

By , in latest tech on .
Unhcr, migranti fermi tra Algeria-Niger – Ultima Ora

(ANSA) – ROMA, 4 GEN – L’UNHCR ha fatto appello alle autorità
algerine affinché accolgano un gruppo di rifugiati che si trova
da giorni al confine tra Algeria e Niger, nel deserto e in balia
delle intemperie. Centoventi tra siriani, palestinesi e
yemeniti, dopo un periodo di detenzione a Tamanrasset nel sud
dell’Algeria, sono stati trasferiti in un’area vicina al valico
di frontiera di Guezzam il 26 dicembre. Di questo gruppo, alcune
persone sono già note all’UNHCR come rifugiati registrati
fuggiti da conflitti e persecuzioni o affermano di aver cercato
protezione internazionale in Algeria. Secondo l’UNHCR 20 persone
restano attualmente bloccate nel deserto a tre chilometri dal
valico di frontiera di Guezzam. Le altre 100 persone che sono
state portate al confine risultano disperse. L’UNHCR è in
contatto con le autorità algerine per questa vicenda e ha
chiesto di consentire l’accesso ai rifugiati per valutare i loro
bisogni di protezione, smentendo la notizia di un suo
coinvolgimento nel trasferimento, riportata da media algerini.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Recommended articles